Volume 6: Ennio Porrino, I Shardana: Gli uomini dei nuraghi (dramma musicale in tre atti)

Ennio Porrino, I Shardana: Gli uomini dei nuraghiI Shardana, rappresentata per la prima volta al San Carlo di Napoli il 21 marzo 1959 e diretta dallo stesso Porrino, costituisce sicuramente una delle opere liriche più affascinanti del Novecento. Al San Carlo «[…] oltre agli applausi a scena aperta si contarono non meno di venti chiamate delle quali diverse dirette al solo autore […]» (Nino Fara). L’autorevole enciclopedia musicale tedesca Musik in Geschichte und Gegenwart riporta che «[…] la grande opera I Shardana fu accolta dalla critica come la più importante opera lirica composta in Italia in questo dopoguerra». Oggi l’opera è pressoché sconosciuta. Nucleo centrale del presente volume è il libretto in tre atti a firma dell’autore, nonché le critiche all’indomani della rappresentazione del Teatro San Carlo di Napoli e del Teatro Massimo di Cagliari (1960). Fotografie, i bozzetti di Màlgari Onnis Porrino, una presentazione di Felix Karlinger sulla sardità dell’arte porriniana e altri materiali inediti rievocano una delle giornate più memorabili della storia dell’opera lirica contemporanea.

Acquisto online da booklooker , amazon
o direttamente contattando Giovanni Masala

Volume 6: Stoccarda 2009 (12006); Dimensioni: cm 15 x 21; Pagine: 192; Illustrazioni: 33; Lingua: italiano; ISBN: 978-3-939777-00-7.